Enogastronomia


Percorsi Enogastronomici

La Magna Grecia con la sua storia, la sua enogastronomia, i suoi Castelli ti aspettano.
Il mare Ionio, con l'Area Marina Protetta di Capo Rizzuto, la più grande in Europa, Il Cirò con la tradizione dei suoi vini, Il parco nazionale della Sila, per trascorrere giornate alla scoperta della nostra provincia.

La cucina calabrese si contraddistingue per la sua genuinità e fantasia, ricca di sapori forti e decisi, in cui hanno trovato mirabile mescolanza le varie culture che nel corso dei secoli hanno pervaso la regione.

Le paste sono per lo più preparate in casa e sono tante quanti sono i sughi e le salse con i quali vengono servite. Sughi fatti con carne di manzo, vitello, maiale, agnello, cotta con pazienza e cura in un passato di pomodoro prodotto in loco e conservato con olio d'oliva purissimo. Il tutto è profumato da buon peperoncino locale.

Le carni sono generalmente cotte nel sugo o arrostite. Gustosissimo il capretto con le patate cotto al forno e impreziosito con piselli e carciofi a seconda della stagione.

Innumerevoli le verdure e i prodotti dell'orto che fanno da contorno ai piatti principali: melanzane ripiene e peperonate fanno da contraltare alle "conserve" sott'olio preparate con gli stessi ingredienti.

Il pesce merita un posto di primo piano nella cucina calabrese.